Nel 1483 Giovanni Minello riceveva l'incarico di eseguire nella chiesa padovana di San Bernardino il monumento sepolcrale per il medico Cristoforo da Recanati. Il monumento fu ultimato solo sei anni più tardi, nel 1489, ma nell'Ottocento venne quasi completamente distrutto in seguito alla demolizione della chiesa. Ci rimane questo bassorilievo con la coppia di angeli che reggono l'iscrizione, ma fortunatamente si è conservato il disegno, che mostra il monumento racchiuso entro una nicchia con al centro la figura del defunto distesa su un catafalco con la testa appoggiata su dei libri a loro volta adagiati su un cuscino. Ai piedi del catafalco si trovavano gli angeli del nostro frammento. La lunetta superiore, raffigurante la Madonna con il Bambino, doveva essere dipinta.
Autore
Giovanni Minello
Cronologia
Ultimo quarto XV sec.
Materiale e Tecnica
Pietra di Nanto; bassorilievo
Dimensioni
Altezza: 84 cm
Larghezza: 128 cm
Inventario
210
Stato di conservazione
Buono