Zefiro forma un pendant con Flora. Entrambi sono caratterizzati da una fresca esuberanza, da un morbido fluire delle forme e da un delicato pittoricismo delle superfici.
Nella mitologia greca Zefiro è la personificazione del vento primaverile d'Occidente. È raffigurato con i capelli soffici e ornati da fiori e con le guance gonfie nell'atto di emettere il soffio.
Autore
Giovanni Bonazza
Cronologia
Fine secondo decennio XVIII sec.
Materiale e Tecnica
Bassorilievo in marmo bianco
Dimensioni
Altezza: 26 cm
Larghezza: 16,6 cm
Inventario
73
Stato di conservazione
Buono