La terracotta patinata "finto bronzo" raffigura Diana mentre abbraccia Endimione dormiente. Quest'ultimo venne immerso da Giove in un eterno sonno in cambio dell'eterna giovinezza. Egli ha il capo leggermente reclinato e il busto sollevato quel tanto da permettere alla luce di colpirne il corpo. Diana mostra ricche chiome raccolte sulla nuca e in parte sciolte sulle spalle e un esuberante panneggio ed è accompagnata da uno degli animali a lei sacri, il cane.
Autore
Giovanni Bonazza
Cronologia
Seconda metà primo decennio-inizi secondo decennio XVIII sec.
Materiale e Tecnica
Terracotta patinata; tutto tondo
Dimensioni
Altezza: 46 cm
Larghezza: 36 cm
Inventario
395
Stato di conservazione
Buono