Sulla bottiglietta in vetro girasol, dotata di tappo, sono applicati fili ondulati orizzontali e verticali e fragole.
La bottiglietta si ispira a un tipo prodotto nei Paesi Bassi nei secoli XVII e XVIII. Ebbe grande fortuna nell'Ottocento, quando, fin dal 1867 almeno, numerose vetrerie lo ripresero e lo produssero in un'ampia varietà di colori, tecniche e dimensioni.
Ambito Culturale
Venezia, Artisti Barovier per Giulio Salviati
Cronologia
XIX, fine sec.
Materiale e Tecnica
Vetro; soffiatura
Dimensioni
Altezza: 17,6 cm
Diametro: 7,6 cm
Inventario
294
Stato di conservazione
Buono