Il calice ha un lungo stelo formato da un rocchetto sotto il fondo della coppa e da un elemento a tre bracci, ciascuno sormontato da due sferette. La parte centrale dello stelo è caratterizzata da una lunga bacchetta rettilinea, al fondo della quale sono applicati tre bottoni orizzontali e, in basso, un nodo soffiato con due ansette decorate a morise (delicate creste ottenute pizzicando con le pinze dei sottili fili vitrei).
Ambito Culturale
Muranese
Cronologia
XIX, ultimo quarto sec.
Materiale e Tecnica
Cristallo; lavorazione a morise
Dimensioni
Altezza: 32 cm
Diametro: 9,4 cm
Inventario
307
Stato di conservazione
Buono