Cavo emisferico. Piede ad anello. Corpo ceramico compatto di colore giallo rosato rivestito da ingobbio bianco e vetrina giallina che all’esterno si estendono poco oltre al labbro. Tracce del distacco del tripunte di cottura. Colori: giallo ferraccia e verde ramina.
La decorazione è costituita da un uccello raffigurato nell’atto di posarsi o di spiccare il volo. Alle sue spalle, parzialmente coperto, sta il sole (o la luna?) umanizzato. Una linea graffita che corre parallela a circa 1 cm dal labbro delimita l'ornato. Un pezzo decisamente arcaicizzante.
Ambito Culturale
Veneta (Padova)
Cronologia
XIV/ XV, fine/inizio sec.
Materiale e Tecnica
Ceramica ingobbiata, graffita a punta, invetriata e dipinta
Dimensioni
Altezza: 6,8 cm
Diametro: 13,8 cm
Inventario
49
Stato di conservazione
Buono
Acquisizione
Da sterro